Smartband a confronto - Activity tracker con cardiofrequenzimentro

Nel precedente confronto tra le smartband abbiamo trattato gli activity tracker di base, cioè quelle smartband che monitorano il nostro stile di vita e in particolare registrano le calorie bruciate, la distanza percorsa, i passi compiuti e la qualità del sonno tramite vari sensori. 

Come indicato nel precedente articolo gli activity tracker sono bracciali che, attraverso dei sensori, monitorano tutti i nostri movimenti, i metri percorsi, le calorie bruciate e la qualità del sonno, riassumendo i dati registrati sul display del dispositivo o sullo smartphone tramite la relativa app.

Questi dispositivi si differenziano in varie categorie in base alle funzionalità disponibili. Abbiamo deciso di suddividere le proposte del mercato in tre grandi famiglie:

  • activity tracker di base (contapassi e monitoraggio del sonno)
  • activity tracker dotati di sensori per un rilevamento più preciso (es. durante la corsa) e cardiofrequenzimetro 
  • activity tracker per un uso generico durante le più diverse attività (es. corsa, nuoto, trekking, ...)

Ora vogliamo mettere a confronto gli activity tracker dedicati alla corsa e in particolare quelli con il cardiofrequenzimentro integrato direttamente nel bracciale.

Di seguito le nostre scelte:

Xiaomi Mi Band 2

Xiaomi Mi Band2 

Xiaomi Mi Band 2 è la nuova smartband della casa cinese. Questa smartband è IP67 ed è quindi resistente all’acqua ed immune alla polvere. Possiamo collegarla allo smartphone tramite Bluetooth 4.0 ed ha una buona autonomia, riesce infatti a garantire circa due settimane di utilizzo. Mi Band 2 è dotata di cardiofrequenzimento per registrare il nostro battito e di un display OLED su cui mostra l'ora, i passi e il battito cardiaco. Abbiamo anche un pulsante al di sotto per scorrere le varie schermate, ma possiamo anche impostare la smartband in modo che ci mostri l'ora o i passi automaticamente quando alziamo il polso. E' un prodotto completo che ci permette di monitorare la nostra attività fisica, i passi e il nostro sonno. Si interfaccia tramite il Bluetooth al nostro smartphone e possiamo ricevere le notifiche e le chiamate direttamente al nostri polso con una leggera vibrazione. Il cinturino è stato realizzato in un materiale più gradevole sulla pelle rispetto al modello Mi Band e non scivola via facilmente dal polso. Mi Band 2 nasce con il cinturino nero, ma è disponibile anche in colore blu, verde, arancione e altri ancora. Il suo pezzo è intorno ai 20€. 

Sony Smartband 2

Sony Smartband 2

Sony Smartband 2 è la smartband Sony con cardiofrequenzimetro intelligente. Questa smartband ci permette di tenere tutto sotto controllo: il battito cardiaco, i movimenti, il sonno, e persino i momenti di calma e quelli più emozionanti. SmartBand 2 calcola la nostra frequenza cardiaca e i livelli di stress, e ci dirà quando ci dobbiamo rilassare o quando metterci in moto. Questa smartband infatti monitora i passi, le calorie bruciate, i minuti di camminata e di corsa, monitora anche il sonno differenziando il sonno profondo dal leggero e dai momenti di veglia. Il core è posizionato sul lato interno del bracciale ed il sensore è rivestito ermeticamente garantendo così resistenza all'acqua fino a 3 metri e alla polvere (certificazione IP68). Possiamo collegare la smartband al nostro smartphone grazie al Bluetooth 4.0 a basso consumo e all’NFC e ricevere le notifiche delle varie app e delle chiamata direttamente sulla nostra Smartband 2. Potremo anche tenere sotto controllo le nostre prestazioni tramite l’app LifeLog. SmartBand 2 ha un'autonomia di circa 2 giorni di utilizzo in modalità normale e possiamo prolungarla fino a 5 giorni se attiviamo la Modalità Stamina che disattiva la registrazione automatica del battito cardiaco e dello stress. E' disponibile in quattro colori diversi (nero, bianco, rosa e indico). Il prezzo è intorno ai 119€.  

Withings Pulse Ox

Withings Pulse Ox

Withings Pulse Ox è l'unica smartband che può misurare il livello di ossigeno nel sangue. Questa smartband ha un display OLED da 128 x 32 pixel completamente configurabile tramite la sua App Withings. Ox è anche in grado di tener traccia della distanza percorsa, delle calorie bruciate, della qualità del sonno, delle pulsazioni cardiache e dello sforzo equivalente, in metri scalati, del dislivello percorso, sia che si tratti di salite o si scale. Tutto questo in soli 8 grammi di peso e con una batteria ricaricabile tramite micro-USB con autonomia di circa 7 giorni. Ha un unico pulsante che ci permette di passare da una modalità all’altra e per ogni schermata possiamo effettuare uno swipe verso sinistra che ci permette di visualizzare le nostre performance dei giorni precedenti. Ox rileva il battito cardiaco e l'ossigenazione in pochi secondi tramite la relativa schermata di attivazione. Questa smartband è in grado di distinguere automaticamente la corsa dalla camminata,  misura il nostro sonno, i passi, la distanza, il dislivello effettutato, le calorie bruciate e la durata della sessione di allenamento. E' resistente all'acqua, ma sconsigliamo l'uso sotto la doccia. Possiamo collegarla tramite il Bluetooth al nostro smartphone, interagire con l'app Withings Health Mate e monitorare i nostri progressi. L'app può sincronizzarsi con importanti app per il fitness, quali MyFitnessPal. Ox è disponibile in due colori (nero e blu) e possiamo indossarlo al polso o alla cintura con la sua pratica clip in silicone. Unica pecca è il fissaggio del core al cinturino che si stacca con facilità. Il prezzo è di circa 119€. 

Jawbone UP3

Jawbone Up3

Jawbone Up3 è la smartband più leggera e sottile della famiglia Jawbone dal design semplice e priva di display per meglio mimetizzarsi sul nostro polso. Questa smartband è completamente impermeabile, presenta un quadro in alluminio anodizzato con meno dello 0,5% di nichel e il cinturino è sottile e durevole, circondato da una banda in gomma TPU ipoallergenica. Unica pecca è la fibbia che è un pò complicata da agganciare, ma basta prenderci la mano. Up3 ha tre LED che indicano le varie modalità: una luce arancione per l’inizio della modalità sonno, una luce blu per l’inizio della modalità allenamento o attività e una luce bianca per le notifiche dall’app UP ufficiale. Questa smartband ha un'avanzata gamma di multi-sensori: un accelerometro a tre assi di nuova generazione, due sensori di bioimpedenza e due sensori per la temperatura della pelle e quella dell’ambiente circostante. Questi sensori sono installati all’interno della band e misurano la resistenza della pelle alle scariche elettriche come per il cardiofrequenzimetro dei tapis roulant, dovremo quindi indossare questo bracciale molto stretto per ottenere un monitoraggio perfetto. Up3 monitora il battito cardiaco a riposo, i passi, la distanza percorsa, il nostro sonno e valuta le calorie bruciate in base all'attività svolta e al nostro metabolismo basale. L’applicazione riconosce automaticamente il tipo di sport che svolgiamo quali la corsa o running, il cross training, lo sci, ed anche il tennis, mentre per le attività di palestra o simili possiamo impostare le esatte metriche per il tracciamento manualmente. Questa smartband ha anche il cronometro, che ci permette di dividere la sessione in periodi più o meno lunghi ed impostare le serie e ripetizioni per gli esercizi. Ha anche un sistema di vibrazione motivazionale per ricordarci di fare attività fisica. Possiamo collegare la smartband al nostro smartphone tramite il Bluetooth BLE e tramite l'app Jawbone UP monitorare i nostri progressi. Up 3 ha anche la funzione Smart Coach di Jawbone, che impara le nostre abitudini e ci suggerisce come migliorare la nostra salute giorno dopo giorno. Ha un'autonomia di 7 giorni e il suo costo si pone intorno ai 180€.

Polar A360

Polar A360

Polar A360 è il primo fitness tracker Polar che rileva la frequenza cardiaca direttamente dal polso tramite un sensore ottico e offre una guida completa all'allenamento e il monitoraggio dell’attività quotidiana. L’utilizzo del sensore cardio è veramente semplice, dobbiamo solo attivare la modalità allenamento o training mode ed il battito cardiaco verrà monitorato in continuazione, durante qualsiasi attività, palestra, corsa, calcio, piscina, anche quando andiamo a fare la spesa. Possiamo così regolare il nostro allenamento in base all'intensità dell'attività cardiaca e alle zone di frequenza cardiaca. Ha un design moderno ed esteticamente accattivante con un display full color TFT con touchscreen capacitivo e colori ad alta definizione. A360 monitora passi, distanza, calorie bruciate e sonno, ha la funzione alert con vibrazione che ci ricorda di non restare troppo seduti. E' resistente all'acqua fino a 30 metri di profondità e possiamo quindi usarlo anche durante le nostre nuotate. Questa smartband ci avverte, sempre tramite la vibrazione, delle chiamate in arrivo, dei messaggi, degli eventi in calendario, delle notifiche WhatsApp e di tutte quelle provenienti da tutti i social media grazie alla connessione Bluetooth con il nostro smartphone. A360 ha la funzione Training Benefit che ci consiglia come variare o alternare l’intensità del nostro allenamento per ottenere il meglio dal tempo speso e la funzione Smart Calories che ci permette di conoscere con estrema precisione la quantità delle calorie bruciate durante tutto l’arco della giornata grazie alla combinazione dei dati personali come età, peso, altezza e dei dati provenienti dai sensori per il fitness e dal sensore ottico per il battito cardiaco. Questa smartband inoltre attiva automaticamente la modalità notte per il monitoraggio del sonno. A360 ha tre diverse taglie per medio adattarsi alla misura del nostro polso, il bracciale è in morbido silicone ed è disponibile in cinque diversi colori (nero, bianco, verde limone, rosa e blu scuro). Il prezzo oscilla intorno ai 200€.

Fitbit Blaze

 

Fitbit Blaze

Fitbit Blaze è il nuovo nato della famiglia Fitbit. Questa smartband ha la forma di un normale orologio, è un dispositivo da indossare sempre e non solo durante la nostra attività fisica. Ha un design elegante, il display a colori OLED 1.25'' a 16 colori con touchscreen capacitivo ed è estremamente leggero, solo 43 grammi complessivi. E' però anche un vero fitness tracker che può essere separato dalla cassa e dal cinturino. Blaze monitora continuamente il nostro battito cardiaco tramite sensore ottico, ha delle watchfaces dedicate all'attività fisica, connettività Bluetooth 4.0 per supportare le notifiche Android e iOS e il controllo della riproduzione musicale. Uniche note negative: non è completamente impermeabile. Blaze ci permette di scegliere il tipo di attività di allenamento, di attivare la sveglia tramite una vibrazione all'ora prestabilita e di avviare una sessione FitStar con cronometro o conto alla rovescia. Possiamo anche personalizzare i nostri quadranti. Il sensore cardio ottico è estremamente preciso e veloce e riesce a stabilizzarsi ed avere una lettura affidabile dopo pochi minuti. Effettua una lettura al secondo durante gli allenamenti e una ogni 5 secondi durante il monitoraggio giornaliero. Blaze è disponibile in tre colorazioni (nero, blu e viola), il cinturino standard è un 25 mm in gomma morbida, ben rifinita, con interno liscio ed esterno rigato e fibbia in metallo. Blaze ha un'autonomia di 5 giorni e costa circa 229€.

Samsung Gear Fit 2

 Samsung Gear Fit2

Samsung Gear Fit 2 è la smartband della Samsung ricca di funzioni e dal design curato. Questa smartband è indicata per gli appassionati di sport: è dotata di GPS, un sensore per il monitoraggio del battito cardiaco, un giroscopio, barometro e accelerometro ed è in grado di monitorare automaticamente le varie attività fisiche riconoscendo ben 15 diverse discipline (camminata, corsa, bicicletta, canottaggio, ellittica, ...) grazie alla funzione Auto Activity Tracking. Registra i passi compiuti, la distanza percorsa, i tempi e le calorie bruciate, senza che l’utente debba attivare alcunché sul dispositivo. Gear Fit 2 ha un display Super Amoled leggermente più piccolo del suo precedessore da 1,5” su cui possiamo vedere le nostre attività. Possiamo collegare la smartband allo smartphone tramite il Bluetooth 4.2 e visualizzare al nostro polso le notifiche degli sms, delle mail e dell'app S-Health. Possiamo anche gestire il lettore musicale ascoltando le nostre playlist tramite il nostro bracciale. Unica pecca è la compatibilità con i telefoni: possiamo collegare questa smartband solo a dispositivi Android che abbiano almeno 1,5 GB di RAM. Questa smartband ha un'autonomia di circa quattro giorni ed è resistente all'acqua fino a 1,5 metri di profondità per massimo 30 minuti (IP68). Samsung Gear Fit 2 è disponibile in nero, rosa e blu e il prezzo al pubblico è di circa 230€. 

Garmin Vivoactive HR

 

Garmin Vivoactive HR

Garmin Vivoactive HR è la smartband della Garmin con GPS che rileva la frequenza cardiaca al polso. Questa è infatti la sua particolarità principale: è in grado di rilevare costantemente la frequenza del battito cardiaco dal polso e di calcolare con precisione tutte le calorie bruciate durante la giornata. Vivoactive HR è dotata di GPS integrato e accelerometro e grazie alla nuova funzione Garmin MOVE IQ è in grado di individuare automaticamente lo sport che stiamo praticando (golf, nuoto, canoa, ciclismo, sci, snowboarding, sessioni di SUP - stand up paddle, corsa o camminata). Questa smartband monitora anche l’andamento del sonno, conta i nostri passi, la distanza percorsa e il numero di piani saliti durante la giornata. Possiamo sincronizzare l’orologio con lo smartphone grazie alla app Garmin Connect Mobile e, grazie alla funzione Smart Notification, riceveremo le notifiche dei messaggi, delle chiamate, delle email, del calendario o dei social. Vivoactive è inoltre dotato di un display touchscreen retroilluminato ad alta risoluzione, sensibile al tocco anche con i guanti ed perfettamente leggibile in tutte le condizioni di luce. E' progettato per essere indossato quotidianamente, è impermeabile fino a 5 ATM e garantisce un'autonomia fino a 7 giorni in modalità orologio o 13 ore in modalità GPS. Il suo prezzo è intorno ai 270€. 

LG G Watch R (W110)

LG G Watch R (W110)

LG G Watch R ha un design moderno e prestigioso con quadrante rotondo con display P-OLED da 1,3'' e interfaccia cronografo che lo rende molto simile ad un classico orologio. E' dotato di watchfaces molto belle e funzionali, sensore di movimento, giroscopio, bussola digitale, contapassi, barometro ed un sensore per il rilevamento delle pulsazioni cardiache con cui tenere traccia della nostra attività fisica. G Watch R ha anche il processore di 1.2GHz dual-core Qualcomm Snapdragon 400, con 512MB di RAM che ci garantisce potenza di calcolo e fluidità e dispone anche di 4GB di memoria a bordo. Possiamo collegarlo con il Bluetooth LE al nostro smartphone e possiamo così visualizzare direttamente sul nostro cinturino le notifiche delle chiamate e dei messaggi arrivati e controllare la musica. G Watch R porta sul nostro polso le informazioni sul traffico e sul percorso che abbiamo impostato e con i comandi vocali possiamo parlare con Ok Google ed avere le risposte alle nostro domande al volo, impostare nuovi eventi in agenda e inviare messaggi ai nostri contatti. Ha un bel cinturino in pelle di nubuck che può essere sostituito con cinturini standard con passo da 22mm ed è così molto piacevole da indossare. E' resistente all’acqua fino a un metro di profondità per al massimo 30 minuti ed è resistente alla polvere (IP67). Unica pecca è la durata della batteria che ci garantisce un'autonomia di soli 2 giorni. Il suo prezzo è intorno ai 275€. 

Huawei Watch 

Huawei Watch

Huawei Watch si adatta perfettamente al nostro look e diventa parte della nostra vita. E' soprattutto una delle prime smartband a supportare Android Wear compatibile con iPhone e possiamo collegarlo facilmente a qualsiasi cellulare Android tramite Wi-Fi e Bluetooth 4.1 BLE. Android Wear 1.3 ci offre il supporto alle reti Wi-Fi, quadranti interattivi e watchface together. Tutta la smartwatch è realizzata interamente in acciaio 316L, il peso della sola cassa è di 49 grammi ed è dotata di un vetro zaffiro antigraffio per proteggere il display da 1.4'' AMOLED “full circle”. Il display a colori ha un'ottima visibilità anche alla luce del sole e ha un angolo di visione molto ambio. Watch è dotata di un microfono, vibrazione, giroscopio a sei assi, accelerometro, un barometro e cardiofrequenzimetro con cui monitora l’attività cardiaca e ci permette di tenere sotto controllo il nostro movimento e le calorie bruciate quotidianamente. Possibile scegliere se attivare il display tramite movimento del polso o tenerlo sempre attivo. Sul fondo della smartband troviamo un inserto in vetro per il cardiofrequenzimetro ed i contatti per la ricarica, mentre sul lato destro abbiamo un solo tasto funzione. Watch è impermeabile fino a un metro di profondità per al massimo 30 minuti (IP67) e ha un'autonomia di circa 2 giorni. Possiamo personalizzare il nostro Watch sia per quanto riguarda il bracciale e il cinturino sia per quanto riguarda le colorazioni (nero, silver ed oro). Unica pecca la qualità del pellame del cinturino che ha un leggero effetto "cartone". Il prezzo è un po' alto, il modello base parte da circa 400€.